lunedì 27 agosto 2012

Moda: cosa indosseremo questo inverno? Anticipazioni

di Manuela Merico Mentre noi eravamo in vacanza, i grandi nomi della moda internazionale hanno sfilato a Parigi per la presentazione delle collezioni autunno inverno 2012-2013...vediamo insieme come dovremo aggiornare il nostro guardaroba...Care lettrici, in primo luogo vi servirà un capo animalier e già penso alle vostre facce disgustate dal leopardato che non sapete mai come abbinare. Bè credo che per la stagione entrante non ci siano problemi di accostamenti in quanto già nell’haute couture, Comme De Garçons e Reland Mouret, han pensato a strafare. La prima maison ha usato il leopardato classico come se fosse un tessuto bianco su cui stamparci dei fiori rossi stilizzati, la seconda ha modificato il colore naturale dell’animalier in celeste con macchie azzurre per un risultato che personalmente non gradisco molto. Altro capo trasgressivo che tornerà nei nostri armadi è la pelliccia, per far arrabbiare un po’ gli animalisti o perchè ogni donna sogna di averne una nella vita?! Finta o vera che sia, lavorare la pelliccia non è da tutti e lo dimostra il confronto tra il maglione con pelo lungo dal bianco al marroncino di Fendi e il capottino rasato nero a tre quarti di Valentino.Un occhio particolare cade poi sulle scarpe che sono tutte glitterate da Miu Miu che le preferisce basse a Jimmy Choo che sceglie il decolleté alto con cinturino. Marc Jacobs, invece, s’ispira a Luigi XIV riprendendo il mocassino alto con maxi fibia.Unico fattore comune a tutti gli stilisti sono i colori: rivedremo il giallo di questa estate, il turchese, molti accessori rossi e il cipria ripreso da Dior, Mirò e Pucci.Dell’inverno passato rimane in auge il velluto che ha riconquistato le donne grazie a Gucci, Bottega Veneta e Ralph Lauren: abiti bellissimi da vedere ma difficili da indossare, sono sconsigliati a chi ha le forme un pò rotonde. Anche il pizzo largo fa la sua figura soprattutto quando maestri come Ferragamo e Marras lo accostano al voille e all’organza per un effetto ondeggiante e sinuoso.In sostanza quest’inverno vedremo un mix di tendenze passate sapientemente arricchite da nuove stoffe e nuovi tagli.

0 commenti:

Posta un commento

 
Design by Unicorn Sites | BARI | Copyright © 2012