sabato 9 maggio 2015

Il matrimonio all'americana: una novità tra le tendenze del 2016

Tra le tendenze 2016 dei matrimonio vi quella definita come il "matrimonio all'americana", ovvero celebrare la cerimonia all'aperto. Questa è diventata sempre più di moda anche in Italia, nonostante la burocrazia non renda semplice i preparativi. Ecco dunque, alcune dritte e idee da copiare per sposarsi in una insolita location.

Per quanto riguarda il matrimonio all'aperto con rito cattolico, è possibile solo in presenza di una valida causa, da sottoporre all'Ordinario. Alcune cittadine e paesi italiani, possiedono giardini e terreni adiacenti ai luoghi di culto in cui il sacerdote celebra la messa durante la bella stagione e su richiesta anche le nozze. Non va poi dimenticata la possibilità di scegliere castelli e ville per matrimoni con cappella annessa. Per il rito civile all'aperto, la legge autorizza le celebrazioni al di fuori della casa comunale solo in presenza di seri impedimenti. I registri comunali infatti non possono essere trasportati ovunque. Un matrimonio all'aperto con rito civile può essere celebrato dunque nei giardini della casa comunale oppure in uffici istituiti dal Comune stesso: ville, castelli e palazzi possono diventare la sede ideale per il matrimonio civile.

Per la location del matrimonio c'è davvero l’imbarazzo della scelta: un parco, una villa con giardino, un hotel con ampie terrazze panoramiche, il cortile di un castello ma anche un tratto di spiaggia, sono i luoghi più adatti ad ospitare un matrimonio all'aperto. Ciascuno di questi posti risulta adatto ad accogliere i ricevimenti nuziali primaverili oppure estivi e, perché no, anche la cerimonia stessa. Deciso il luogo è importante, soprattutto nel caso di giardini e spiagge, recarsi presso l’Ente Comunale competente e chiedere il permesso di utilizzarli per le nozze. Ottenuta l'autorizzazione bisogna concentrarsi sulle partecipazioni per il matrimonio: gli ospiti devono sapere che il ricevimento avverrà in un luogo all’aperto, in questo modo potranno prepararsi di conseguenza.

Infine, un matrimonio all'aperto permette poi ad ogni sposa di sbizzarrirsi in tema di accessori. Sono davvero tanti gli accessori da sposa che ben si adattano allo stile delle nozze festeggiate all’aria aperta, tra questi le giarrettiere floreali, gli ombrelli per ripararsi dal sole, i fermacapelli preziosi o i dettagli brillanti, i braccialetti e i nastrini in tinta o a tema fiori, ma anche i tanto amati sandali con tacco alto.

0 commenti:

Posta un commento

 
Design by Unicorn Sites | BARI | Copyright © 2012