mercoledì 29 luglio 2015

Matrimonio 2016: è tempo del bouquet vegetale

Il bouquet della sposa è uno dei dettagli più belli e preziosi del matrimonio. Si tratta di una scelta che si fa con tantissima cura e imposta non solo il tema del matrimonio ma anche i colori scelti per tutto l’evento.

Ultimamente sempre più coppie scelgono matrimoni green ed eco-sostenibili, facendo scelte diverse dal solito così che anche lo stile delle decorazioni floreali è cambiato.

Qui alcuni esempi:

1) Rose e mele: sono adatte per un matrimonio moderno ma con un tocco vintage;
2) Fiori di cavolo: adatti per un bouquet minimal ed originale;
3) Limoni: rendono unico e colorato il bouquet. Per vederlo ancora più romantico c’è la lavanda. Ideale per un matrimonio primaverile in stile provenzale;
4) Limoni, peperoni, cavolfiori, rape e uva: rendono il bouquet originale e sicuramente unico;
5) Fiori color marsala e melograno: questo bouquet è perfetto per l’inverno ed è davvero molto elegante;
6) Fragole fresche: aggiungono un tocco glam ad un delizioso bouquet bianco. Perfetto per le spose di maggio;
7) Ravanelli e calle bianche: rendono prezioso ed elegante questo bouquet aggiungendo un tocco di colore;
8) Carciofi: non saranno tra gli ortaggi più belli che esistono in natura, ma se abbinati a rose dal colore viola, sono perfetti per l’autunno;
9) Rose e bacche: sono adatte per un bouquet elegante e delicato perfetto per l'inverno.

0 commenti:

Posta un commento

 
Design by Unicorn Sites | BARI | Copyright © 2012