sabato 13 ottobre 2012

Pippa rinuncia all'America per il topless di Kate

USA. Un sogno infranto. Pippa Middleton rinuncia all''american dream', peraltro quasi realizzato, di 'sfondare' nello showbiz americano. Tutto per sua sorella Kate, per evitare di metterla in imbarazzo e scongiurare il rischio che un suo commento sulle foto in topless che hanno fatto il giro del mondo, possa provocare nuovo turbamento alla Casa Reale.

Deve essere stata dura rinunciare a un'intervista con Oprah Winfrey, a un incarico di corrispondente per 'Entertainment Tonight', agli inviti nei piu' celebri salotti tv americani.

Una fonte ha spiegato al Daily Star che "Pippa e' stata sommersa di offerte di lavoro da parte di media Usa", ma ha scelto di declinarle e ha annullato le presentazioni di 'Celebrate', il suo libro sul party planning. "Se (durante le interviste) le fossero state poste domande sulle foto in topless di Kate, qualunque fosse stata la sua risposta avrebbe provocato nuovo clamore e turbamento per Will e Kate", ha spiegato una fonte al New York Daily News. La sorella della futura consorte del re d'Inghilterra non cederà sino alla fine alle avances americane? Chissà...

0 commenti:

Posta un commento

 
Design by Unicorn Sites | BARI | Copyright © 2012