giovedì 6 giugno 2013

Bulgari riacquista gli orecchini di Gina Lollobrigida

di Marco Masciopinto - Raffinati e di uno splendore unico, acquistati da Bulgari nel 1964, sono tra i gioielli più amati da Gina Lollobrigida, eletta negli anni '50 la donna più bella del mondo. La maison ha ricomprato da Sotheby's a Ginevra gli orecchini di platino con smeraldi e diamanti, e parte del ricavato andrà alla ricerca sulle terapie cellulari. «Sapendo che serviranno ad aiutare i bambini, provo oggi lo stesso piacere di quando li ho indossati», ha detto l'attrice il giorno della loro vendita.

Gli orecchini di smeraldi colombiani, creati da Bulgari per Gina, rispecchiano la personalità e l'unicità della nota attrice. Non solo sex simbol, Gina Lollobrigida è una donna autosufficente ed affermata. Divenne attrice per caso, quando dal disegnare ritratti di soldati americani per le strade di Roma, fu convinta da Vittorio de Sica a lavorare nel mondo del cinema. Da allora per lei, si aprirono le porte del successo e di una lunga carriera con ben 60 film e numerosi premi, tra cui il David di Donatello nel 1955, anch’esso firmato Bulgari. Oltre al suo successo sul grande schermo, si aggiudicò nel 1972 il premio Nadar come fotografa professionista.

0 commenti:

Posta un commento

 
Design by Unicorn Sites | BARI | Copyright © 2017