venerdì 12 ottobre 2018

Doccia: differenze di utilizzo tra uomo e donna

La donna rappresenta un momento di relax che regaliamo al nostro corpo e al nostro spirito dopo una dura giornata lavorativa o dopo un’intensa sessione di allenamento.

Negli ultimi anni, in particolar modo, la doccia ha assunto un ruolo fondamentale anche per quanto riguarda l’aspetto estetico e grande attenzione è stata prestata alle colonne doccia che sono state rivoluzionate grazie alle nuove soluzioni tecnologiche.

Tornando all’utilizzo della doccia, c’è da dire che c’è una netta differenza di utilizzo tra uomo e donna per quanto riguarda la doccia.

Il gentil sesso, infatti, all’interno del box doccia ha qualsiasi tipo di crema, shampoo, balsamo messo in commercio negli ultimi anni. Oltre a questo ci saranno tantissimi saponi, bagnoschiuma, spazzole e miscele varie. Ovviamente, poi, ci saranno tanti shampoo per ogni tipo di capelli. Ovviamente la donna starà attenta anche a mettere i vestiti nella cesta della roba sporca secondo un rigoroso ordine cromatico.

Prima di entrare in doccia la donna generalmente si ferma di fronte allo specchio e analizza il suo fisico, magari per controllare eventuali imperfezioni o inestetismi. La donna, poi, è molto attenta alla scelta dell’accappatoio, e alla scelta di un asciugamano per il viso, uno per le braccia, uno per le gambe, uno per la schiena e una spugna.

Generalmente la donna si lava i capelli almeno due volte con uno shampoo molto proteico, e non esce prima di passare nei capelli un balsamo che possa migliorarne la qualità. Grande attenzione anche per quanto riguarda la scelta del bagnoschiuma che deve rispondere alle esigenze della propria pelle che può essere più o meno secca. Dopo la doccia, la donna passa una crema rivitalizzante sul proprio corpo, poi magare quella rassodante ed idratante.

Poi si passa alla fase di vestizione ma ovviamente prima c’è bisogno di mettere il deodorante che può essere roll oppure spray. Ultima fase, ma comunque molto lunga, quella dedicata ai capelli che vanno ovviamente asciugati e pettinati con l’utilizzo di diverse spazzole.

La doccia dell’uomo sembra essere molto più veloce e semplice. La maggior parte degli uomini, secondo le accuse delle donne, lascia i panni sporchi in giro per la casa e prima di entrare in doccia scruta il proprio fisico vantandosi di muscoli che il più delle volte non ha.

Entrato in doccia, l’uomo utilizza il primo bagnoschiuma che trova, e stesso discorso riguarda lo shampoo.

Uscendo, utilizza un deodorante generico e si riveste prima di asciugare i capelli e magari prima di sporcarli nuovamente col gel, la cera o la lacca. L’utilizzo del deodorante anche in questo caso è d’obbligo, anche se le quantità sembrano essere davvero eccessive. Insomma, uomini e donne sembrano essere molto diversi anche rispetto a come si fanno la doccia. E queste differenze possono essere notate in maniera netta durante la convivenza col proprio partner.

0 commenti:

Posta un commento

 
Design by Unicorn Sites | BARI | Copyright © 2017